Lega Serie A-1xBet: accordo regolare, i diritti sono stati concessi solo per i paesi esteri

É sorta da qualche giorno una questione che chiama in causa la Lega Serie A e una società russa di scommesse sportive, titolare della piattaforma di 1xBet. In sostanza, alla Lega Serie A viene contestato il fatto di avere raggiunto un accordo e già perfezionato un contratto di sponsorizzazione con la società 1xBet per le partite di serie A.

Il Monopolio di Stato fa notare che la società 1xBet non può raggiungere nessun accordo di sponsorizzazione, non essendo titolare di alcuna concessione rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato (AAMS).

Operando senza licenza, la società 1xBet fa concorrenza sleale alle altre società concessionarie che producono reddito nel territorio italiano e annualmente pagano le tasse all’erario.

Dopo qualche giorno, arriva la smentita che non sia stato firmato alcun contratto tra la Lega Serie A e la società 1xBet. In realtà c’è stata solamente una cessione dei diritti di Presenting Sponsor per i mercati internazionali in favore della società svizzera Infront che si occupa della gestione dei diritti televisivi. L’accordo raggiunto, pertanto, concerne solamente la visualizzazione di sponsor durante le trasmissioni televisive.

Tali diritti, in un secondo momento, sono stati ceduti da Infront alla società inglese ISG. Quest’ultima si occuperà di curare sia la parte tecnica sia quella commerciale dell’attività di sponsorizzazione. Al momento, infatti, la società ISG è al lavoro per personalizzare i segnali della serie A sia nel continente asiatico usufruendo del marchio ManbetX e 1xBet sia in altri mercati nazionali regolamentati in tutto il mondo, eccezion fatta per l’Italia.

ISG, in forza ai diritti contrattuali ceduti da Infront, si occuperà della protezione dei marchi degli sponsor durante le trasmissioni televisive delle partite del campionato di serie A nei paesi esteri, tutelando sia la Lega Serie A che la società cedente Infront per eventuali rivendicazioni o azioni legali inerenti a delle violazioni delle norme nei mercati nazionali all’interno dei quali opererà.

In virtù dell’accordo che è stato raggiunto, pertanto, non vi è alcuna violazione della normativa italiana né tanto meno di quella internazionale, come ci tiene a sottolineare l’amministratore delegato di Infront Italia, Luigi de Siervo.

Inoltre, non è tardato ad arrivare il comunicato stampa da parte della società 1xBet attraverso il quale viene ancora una volta ribadito che “l’accordo non riguarda l’Italia, in quanto la sponsorizzazione delle partite di serie A avrà luogo nei paesi del vecchio continente, nel Nord America, Africa e sud Africa e nel Medio Oriente”.

Al momento, come accennavamo prima, la società 1xBet non è in possesso di una concessione rilasciata dall’AAMS ed opera utilizzando la licenza rilasciata dalle autorità di Curacao. Al fine di regolare la propria opposizione ed entrare all’interno del mercato italiano delle scommesse sportive on-line legali, sembra che 1xBet stia completando la procedura burocratica che le consentirebbe di conseguire una licenza AAMS.

Il bookmaker russo, infatti,  sta lavorando per rendere compatibile la sua piattaforma ai rigidi parametri fissati dalla legge che regola il gioco a distanza nel nostro paese.

Se vuoi leggere la nostra recensione su 1XBet troverai il metodo per sfruttare il nuovo bonus, valido fino prima della partenza di sito .it.

Nel frattempo, gli scommettitori che vogliono effettuare le proprie giocate sul sito di questo operatore sia da PC che da Mobile, in attesa dell’ottenimento di un dominio .it, possono seguire i sottostanti passaggi:

  • accedere dal proprio cellulare alla piattaforma sia da PC-desktop che da mobile, direttamente dal sito: https://1xmobugw.xyz (questo dominio è accessibile anche dal desktop)
  • Effettuare l’installazione delle seguenti applicazioni mobili:
  • 1xbet offre un bonus del 100% sul primo deposito fino a 130 euro se Utilizzi Questo Promo Code: “1x_1405” disponibile solo per i nostri lettori

1) Istruzioni per utenti con dispositivi IOS e per scaricare l’APP

Questo metodo può essere utilizzato sia dagli utenti titolari di un ID Apple associato ad una carta di credito sia da coloro i quali dispongono solamente di un account Apple non collegato a nessuna carta di credito.

Prima di cominciare la procedura, è consigliabile di creare un nuovo indirizzo e-mail, differente da quello impiegato per l’ID Apple, con il dominio che finisce con .com. Inoltre, si consiglia anche di avvalersi dell’utilizzo del traduttore simultaneo di Google. Dopo aver effettuato tali operazioni, ecco i passaggi da seguire:

  • accedere all’App  “App Store”, scorrere fino in fondo, scegliere la voce “ID Apple“ e fare un clic su “Esci“.
  • Poi bisogna creare un nuovo ID (avvalendosi della medesima procedura attraverso cui avete creato il vostro primo ID) scegliendo come Nazione i Paesi Bassi (Nederlands).
  • Andare avanti e accettare (Akkord). Successivamente, in un’altra schermata, sarà richiesto di inserire i dati per la creazione del nuovo account.
  • Inserire la nuova e-mail (il cui suffisso non finisca con .com), nuova password e confermare la password appena creata (non bisogna dimenticare che la password deve contenere almeno 8 caratteri tra maiuscolo, minuscolo e numeri).
  • Nella parte bassa della schermata vi sono 6 caselle nelle quali bisogna scegliere una delle domande di conseguenza scrivere la risposta corretta. In questa fase ci si può aiutare utilizzando il traduttore di Google.
  • Poi inserire il giorno, mese e l’anno. Infine bisogna cliccare su “VOLGENDE“.
  • La schermata successiva concerne l’introduzione dei dati della propria carta di credito. Questa parte non va compilata in nessun campo, basta cliccare per due volte il tasto home dell’iPhone e chiudere l’App“App Store”.
  • Nel passaggio successivo bisogna entrare sull’App“App Store”. Comparirà un’ App in lingua olandese.
  • Pigiando sul simbolo della lente di ingrandimento, bisogna scrivere 1XBET e cliccare per iniziare la procedura di download. Apparirà una notifica con la quale sarà chiesto di effettuare il login o di creare un nuovo account. Qui, bisogna selezionare nuovo account (che in olandese sarà scritto “nieuwe account”) e ripetere i passaggi percorsi precedentemente ai fini della creazione dell’account.
  • Nel momento in cui si arriva alla schermata per l’inserimento dei dati della carta di credito, tra le tante opzioni, vi è una nuova voce da selezionare (“GEEN”). Poi, bisognerà compilare delle voci tradizionali che riguardano i dettagli personali dell’utente (nome, cognome, città Amsterdam, Cap 1000 AA , numero di telefono con esso il 31 e il resto si può anche inventare).
  • Cliccare il tasto in basso a destra della conferma e si riceverà una notifica che informa l’utente che è stata inviata una e-mail sull’indirizzo di posta elettronica creato e indicato.
  • Nel momento in cui si apre l’e-mail bisogna confermare il link disponibile all’interno del testo e subito si viene indirizzati alla pagina Apple nella quale bisogna inserire l’e-mail e la password del nuovo ID. Il tutto sarà confermato da una spunta verde.
  • Poi, bisogna ritornare sull’App Store, fare un clic sul download dell’App 1XBET ed effettuare il login. Dopo aver riaperto, in fondo all’App, è disponibile il nuovo ID Apple olandese. Bisogna fare un clic sull’ ID e selezionare “loguete out” o una dicitura simile. Così avverrà la disconnessione dell’account olandese, in modo che l’utente possa reintrodurre i dati per effettuare il login atto account italiano.

Dopo aver seguito tutti i passaggi, che caratterizzano questa procedura, si può iniziare ad utilizzare l’App 1XBET per piazzare le proprie scommesse quando si è in movimento dal proprio iPhone.

Poi occorre effettuare solamente l’accesso. La procedura è un po’ lunga, in circa quarto d’ora massimo si possono effettuare tutte le operazioni ma è assicurato che seguendo i passaggi indicati, tutto funzionerà al 100%.


2) Istruzioni per utenti con dispositivi ANDROID e per scaricare l’APP

Per eseguire il download dell’App per utenti con dispositivo mobile ANDROID:

  1.  Accedere al sito web mobile;
  2. Andare giù verso parte finale del sito e fare un click su “Applicazioni Mobili”;
  3. Scegliere Android;
  4. seguire le indicazioni per ultimare l’installazione.

Inoltre, non bisogna dimenticare che visto che ancora si tratta di un operatore sprovvisto di licenza AAMS, per accedere alla piattaforma di 1xBet è necessario usufruire dei servizi VPN cliccando i link di affiliazione dalle altre regioni.

Lascia un commento